Ecocolor doppler penieno basale

Il pene è costituito dai corpi cavernosi del pene (dorsalmente) e dal corpo spongioso (ventralmente) (che contiene la uretra) che inizia a livello perineale con il bulbo e finisce con il glande . Tali corpi cavernosi presentano una struttura spugnosa riccamente vascolarizzata. Durante l’erezione la pressione dei corpi cavernosi è superiore a quella del corpo spongioso, il chè permette l’eiaculazione.
L’ecografia peniena non necessita di alcuna preparazione. Il paziente viene esaminato sdraiato con addome rivolto verso l’alto. Con questa indagine si valuta la conformazione anatomica dei corpi cavernosi, del corpo spongioso e soprattutto l’omogeneità della tunica albuginea dei corpi cavernosi. Quando questa presenta alterazioni significative e soprattutto quando sono presenti calcificazioni si può diagnosticare la presenza dell’IPP (Induratio Penis Plastica). Tale malattia determina una più o meno evidente deformità del pene in erezione.

FacebookGoogle PlusTwitter

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Urologotorino.it utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l`utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare, si accetta e si approva la nostra policy sull`impiego di cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Copyright © 2011 - Tutti i diritti riservati
Urologo Andrologo Dott. Gian Luca Milan - Via Gioanetti 7/A - Torino - Italia - Tel. +39 011 8399088 - P.Iva 08995770016 - C.Fisc. MLNGLC74E30C665B
Note legaliNorme Privacy | Cookies Policy