10 cause del calo dell'appetito sessuale

cause del calo di desiderioSia gli uomini che le donne possono essere soggetti al calo del desiderio sessuale. Ecco le 10 principali cause del calo dell’appettito sessuale:

  1. Insonnia: gli uomini che dormono meno di cinque ore per notte hanno un calo dei livelli di testosterone, cosa che a sua volta può portare a un calo del desiderio sessuale.
  2. Utilizzo di alcuni farmaci: la pillola, per le donne: i contraccettivi orali in alcuni casi abbassano il desiderio sessuale. Secondo uno studio dell’Università di Boston oltre a un calo della libido possono verificarsi anorgasmia e episodi dolorosi durante i rapporti. La Propecia (finasteride), per gli uomini: si tratta di un farmaco che arresta la caduta dei capelli, ma che può far calare il desiderio e causare disfunzione erettile (fino ad arrivare ad una vera e propria sindrome da utilizzo di Propecia). Per entrambi: ansiolitici, antidepressivi, antistaminici.
  3. Alimentazione scorretta ricca grassi saturi. Questo tipo di grasso ostruisce le arterie e riduce il flusso di sangue agli organi sessuali.
  4. Dieta eccessiva e sregolata:  va bene tenere sotto controllo il peso. Tuttavia, una restrizione calorica estrema ha un risvolto negativo sulla vita sessuale, perché manca l’energia.
  5. Menopausa: il climaterio è un momento molto particolare. Tra gli “effetti collaterali”, oltre alle caldane, si registra un calo del desiderio, riduzione del piacere, mancanza di eccitazione e anorgasmia.
  6. Disturbi dell’umore come la depressione che influisce negativamente su tutti gli aspetti della vita, compresa quella intima.
  7. Cause mediche (anemia)
  8. Scarso esercizio fisico (sedentarietà).  Il calo del desiderio può essere legato al basso livello di endorfine, importantissime per una vita sessuale appagante. Praticate sport regolarmente.
  9. Utilizzo eccessivo delle tecnologie in camera da letto. Niente televisore in camera da letto. Anche Tablets  e telefonino devono starne fuori.
  10. Cause psicologiche (molto frequenti e molto spesso associate alle precedenti con inevitabile aumento esponenziale della problematica)

 

immagine copyright depositphotos\Maridav

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Urologotorino.it utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l`utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare, si accetta e si approva la nostra policy sull`impiego di cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Copyright © 2011 - Tutti i diritti riservati
Urologo Andrologo Dott. Gian Luca Milan - Via Gioanetti 7/A - Torino - Italia - Tel. +39 011 8399088 - P.Iva 08995770016 - C.Fisc. MLNGLC74E30C665B
Note legaliNorme Privacy | Cookies Policy