Concepire un bambino: consigli per l'uomo prima di tentare

Concepire un bambino per l'uomoA dispetto di quello che si potrebbe pensare (e di quello che si è pensato per anni), al successo del concepimento contribuiscono tanto la donna quanto l'uomo e per entrambi i sessi la fase del preconcepimento, laddove la gravidanza viene programmata, dovrebbe essere caratterizzata dall'assunzione di uno stile di vita sana e dal rispetto di alcune regole che non solo sono funzionali al successo del concepimento stesso, ma aumentano le probabilità che il feto cresca in buona salute, riducendo al minimo il rischio di malformazioni e disturbi.
Prima di mettere in cantiere un bimbo, l'uomo e la donna, dovrebbero sottoporsi a un check up completo che attesti il buono stato di salute ed escluda eventuali patologie ai danni dell'apparato riproduttivo. Sebbene, dunque, visite specifiche per determinare la qualità del liquido seminale possano essere effettuate più avanti nel caso in cui la gravidanza dovesse farsi attendere troppo a lungo, una visita andrologica è, comunque, caldamente consigliata.

Leggi tutto: Concepire un bambino: consigli per l'uomo prima di tentare

Benessere sessuale e attività fisica

Attività fisica e sessualitàE’ ormai grandemente dimostrato che un’attività fisica regolare riveste un ruolo decisivo per la nostra salute generale prevenendo o ritardando l’insorgenza di malattie cardiovascolari come l’ipertensione arteriosa, le malattie coronariche, le malattie metaboliche quali il diabete e le dislipidemie.
Anche per quanto riguarda la sessualità maschile i benefici dell’attività fisica sono evidenti svolgendo questa funzione protettiva e di prevenzione dei disturbi della funzione erettile. Uno studio del Massachussets Male Aging Study del 2000, condotto su 1156 uomini tra i 40 e 70 anni seguiti per 8 anni, ha evidenziato una presenza quasi doppia di disfunzione erettile nel gruppo di soggetti che non praticava abitualmente un’attività fisica. Un altro studio pubblicato su JAMA nel 2004 documentava un miglioramento della funzione erettile in soggetti obesi e diabetici dopo un programma di calo del peso corporeo associato ad attività fisica. Un altro importante studio pubblicato nel 2010 sul Journal of Sexual Medicine ha dimostrato che un’attività fisica continuativa migliora la funzionalità erettile sia nei pazienti che utilizzato farmaci vasodilatatori pro-erezione (Cialis, Viagra o Levitra) sia nei pazienti che non utilizzano tali farmaci. Inoltre tale studio ha dimostrato che nel gruppo di pazienti che faceva sport aumentava l’appetito sessuale (libido) con aumento dei livelli nel sangue dell’ormone maschile testosterone.

Leggi tutto: Benessere sessuale e attività fisica

Consigli pratici per un miglior gestione delle infiammazioni della prostata o prostatiti

Frutta e verdura per prostatitiCome per molte patologie anche nel caso delle malattie infiammatorie della prostata, una alimentazione equilibrata, cioè povera di grassi e ricca di frutta e verdura (in particolar modo di ortaggi, pomodori e peperoni in quanto dotati di proprietà antiossidanti e sostanze ricche di vitamina A, D, E e di Selenio) ha un ruolo coadiuvante con le comuni terapie mediche . Al contrario l’abuso di cibi grassi non è consigliabile perché correlato ad un aumento della sintesi di testosterone ed alla diminuzione dell'assorbimento della vitamina A. Per questo motivo una riduzione dei livelli ematici di colesterolo contribuisce sia a migliorare i sintomi della malattia sia a prevenirla. Un'alimentazione ricca di grassi (in special modo di quelli saturi) o l'ingestione di carne rossa possono essere concausa di aumento del rischio di tumore della prostata

Leggi tutto: Consigli pratici per un miglior gestione delle infiammazioni della prostata o prostatiti

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Urologotorino.it utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l`utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare, si accetta e si approva la nostra policy sull`impiego di cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Copyright © 2011 - Tutti i diritti riservati
Urologo Andrologo Dott. Gian Luca Milan - Via Gioanetti 7/A - Torino - Italia - Tel. +39 011 8399088 - P.Iva 08995770016 - C.Fisc. MLNGLC74E30C665B
Note legaliNorme Privacy | Cookies Policy